STRUMENTI NECESSARI PER IL PCT

Una breve descrizione degli strumenti necessari per l'Avvocato

LA FIRMA DIGITALE

La firma digitale serve a sottoscrivere i documenti informatici o attestarne la conformità. Ci sono diversi modelli in circolazione e quelli più utilizzati sono sotto forma di Smart Card, o chiavetta USB,

Personalmente consiglio la chiavetta USB in quanto è autoistallante e si può usare su qualsisasi PC. All'interno della chiavetta c'e' un software che consente al professionista di apporre la propria firma digitale sui file oppure verificare la firma apposta da terzi. Essa ha anche valore di C.N.S. ovvero "Carta Nazionale dei Servizi", fondamentale quando dobbiamo consultare un'area Internet riservata e ci è  richiesto di autenticarci.

Nel Processo civile telematico la firma digitale ha un ruolo importante, infatti 
serve per firmare digitalmente gli atti principali da depositare nella busta telematica che viene generata dal redattore.

L'apposizione della firma digitale conferisce al file l'estensione "P7M" anche se le ultime regole tecniche emanate

ad aprile 2014 consentono adesso anche l'apposizione della firma in formato PADES-BES e cioè visibile anche

ai destinatari che non possiedono un software di verifica.

La firma digitale è necessaria anche per firmare le Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione la quale emissione è diventata obbligatoria il 6 Giugno 2014.

IL REDATTORE DELLA BUSTA TELEMATICA

Il redattore della busta telematica è un software che consente a tutti gli Avvocati, anche quelli che non hanno molta dimestichezza con l'informatica, di preparare una busta telematica all'interno nella quale verranno inseriti gli atti ed i documenti allegati relativi al proprio deposito telematico.

Esistono redattori gratuiti o a pagamento che si differenziano tra loro per il numero e la tipologia di servizi e funzioni offerte.

Al di la del software scelto, quello che ritengo essenziale è affidarsi ad un buon servizio di assistenza tecnico-giuridica

 

LA P.E.C. - POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

La PEC è una posta elettronica che ha la stesso valore legale della raccomandata cartacea. A seguito del suo invio, verranno generate 2 ricevute:

una di accettazione, mediante la quale il nostro Gestore di posta certifica di aver preso in carico il messaggio ed una di consegna con la quale il gestore del destinatario certifica che il messaggio è stato depositato correttamente nella casella. A differenza di quanti molti pensano quest'ultima ricevuta non rappresenta la lettura del messaggio da parte del destinatario.

Dal 2013 il possesso di un indeirizzo PEC è obbligatorio per tutti i professionisti iscritti ad albi ed a imprese anche individuali iscritte alla Camera di Commercio. 

Nel Processo Telematico la PEC diventa il "veicolo" mediante il quale viaggia la busta telematica contenente gli atti ed i documenti dell'Avvocato.

A differenza di un normale messagio PEC, per il deposito telematico vengono generate 4 ricevute: Accettazione, Consegna, Esito controlli automatici ed esito intervento Ufficio.

 

  Queste ricevute vanno conservate con scrupolo in quanto servono a certficare il termine di deposito di atti soggetti a scadenza, per verificare che il deposito abbia superato i controlli formali della Cancelleria e nel caso di atti introduttivi, per ricavare il numero di iscrizione a ruolo del procedimento.

ISCRIZIONE AD UN PDA - PUNTO D'ACCESSO

L'iscrizione ad un PDA consente all'Avvocato di accedere al Polisweb e quindi alla consultazione dei propri fascicoli personali. Il Punto d'Accesso è un punto di controllo in cui viene verificata l'identità dell'Avvocato tramite i certificati che vengono letti dal dispositivo USB di firma digitale. 

Non bisogna confondere il Polisweb ad accesso riservato con quello ad accesso pubblico consultabile da smartphone e tablet. In quello pubblico tutti i cittadini possono fare ricerche inserendo semplicemente il numero di ruolo di una causa e consultarne quindi delle informazioni sommarie come lo stato del fascicolo o la data della prossima udienza.

Al Punto d'Accesso invece possono essere iscritti solo Avvocati e C.T.U. in quanto essi una volta autenticati possono consultare l'intero fascicolo in cui risultano "soggetti coinvolti" e quindi visualizzare anche atti di controparte e provvedimenti del Giudice.

La normativa recente  prevede che l'Avvocato possa essere iscritto a più punti d'accesso e non debba provvedere ad alcuna comunicazione al Consiglio dell'Ordine di Appartenenza. Esistono in Italia diversi punti d'accesso, alcuni pubblici ed altri privati appartenenti a diverse Aziende autorizzate a ciò dal Ministero della Giustizia. 

Il Punto d'Accesso legge i dati dalla cancelleria e li restituisce all'Avvocato con un criterio logico ed ordinato in modo che egli possa avere cognizione completa dei suoi fascicoli. Il PDA consente al professionista di cercare i propri fascicoli inserendo anche un solo dato a scelta nel motore di ricerca come ad esempio il numero di ruolo, l'anno, il nome del giudice o il nome delle parti. Una volta trovato il fascicolo si puà accedere a tutti i documenti depositati dalle parti ed allo storico degli eventi.

I PDA privati forniscono una serie di servizi aggiunti come la possibilità data all'Avvocato di delegare terzi soggetti alla consultazione dei propri fascicoli senza dover cedere il proprio dispositivo di firma digitale. 

Uno dei PDA che secondo me soddisfa meglio le esigenze di facilità d'utilizzo da parte degli utenti è quello di proprietà di Giuffre Informatica ed è raggiungibile a questo indirizzo: processotelematico.cliens.it

///////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

©2015 lorenzopescatore.it realizzato da Lorenzo Pescatore con editor wix.com. I testi del sito sono di proprietà personale - Vietata la riproduzione non autorizzata.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now